LAVORA CON NOI
0774/411671
Strada di San Gregorio da Sassola, Km 6.800 – 00019 Tivoli, Roma
da mercoledi a sabato aperto pranzo e cena
domenica aperto a pranzo (per gli altri giorni contattarci)

Matrimonio in agriturismo: idee per organizzarlo

Avete da poco scelto di fare il grande passo e siete alla ricerca di una location giusta per il vostro ricevimento di nozze? Siete grandi amanti della natura e sognate di festeggiare il matrimonio in agriturismo a Roma? Bene, cosa aspettate allora per cominciare ad organizzare uno dei giorni più belli ed indimenticabili della vostra vita?

Per aiutarvi, abbiamo cercato qui di raccogliere qualche consiglio utile per un ricevimento davvero perfetto:

Matrimonio in agriturismo: come gestire gli spazi

Scegliere un agriturismo matrimonio a Roma e vicino Roma per il vostro ricevimento può rivelarsi una soluzione davvero ottimale se la vostra lista degli invitati è particolarmente lunga e corposa. È abbastanza risaputo, infatti, che gli agriturismi abbiano a disposizione grandi ambiente interni ed esterni, arrivando ad ospitare anche fino a 500 persone. Tra l’altro, è facile che queste strutture siano dotate di un ampio giardino o cortile, perfetto per organizzare un ricevimento nei mesi più caldi dell’anno. Anzi, in alcuni casi è persino possibile pensare ad un matrimonio in agriturismo con piscina, un’opzione senza dubbio originale e divertente (per quanto possa risultare anche confusionaria se gli invitati sono davvero numerosi).

Non sarà certo meno divertente organizzare un ricevimento in inverno, fidatevi. Se riuscite a trovare un agriturismo matrimonio Roma che sia dotato di due o più sale interne, allora potete sbizzarrirvi con l’allestimento: in un salone potete servire il pranzo o la cena ai vostri ospiti, mentre nell’altro potete organizzare l’intrattenimento per gli invitati (musica dal vivo, animazione, giochi e via dicendo). In questo modo, vi assicurerete il divertimento di tutti, nessuno escluso, pur non avendo la possibilità di festeggiare all’aperto. Ma, d’altronde, chi lo ha detto che in inverno non si possa organizzare un ricevimento con i fiocchi?

Matrimonio in agriturismo: scegliere l’allestimento

Se volete davvero un matrimonio perfetto, potreste pensare di rivolgervi ad un wedding planner, in modo tale da farvi aiutare nella scelta dell’allestimento perfetto per il ricevimento. Nel caso in cui invece vogliate occuparvene voi, allora il nostro suggerimento è quello di scegliere un tema unico per l’allestimento degli spazi: tendenzialmente, il country-chic è quello che più di ogni altro si adatta ad una location come un agriturismo. Fate quindi attenzione a scegliere una palette cromatica equilibrata ed armoniosa, così da poter utilizzare tonalità di colori affini per le bomboniere, per le tovaglie del ricevimento e persino per i fiori con cui andrete a decorare la sala. Cercate di individuare il mood del vostro ricevimento e trasformarlo in colori che possano esprimerlo al meglio. Il resto dell’allestimento verrà da sé.

Matrimonio in agriturismo come vestirsi

Una volta che avete pensato all’organizzazione del ricevimento, toccherà agli invitati pensare al giusto abbigliamento per matrimonio in agriturismo. Quale può essere l’outfit perfetto per festeggiare in una location di questo tipo? La scelta richiede estrema attenzione, soprattutto se consideriamo che c’è la possibilità di trascorrere numerose ore all’aria aperta. A tal proposito, vi suggeriamo di evitare gli abiti lunghi, perché toccano terra e rischiano di sporcarsi quando vi trovate all’esterno. La lunghezza migliore è quella media, perché vi scopre le gambe ma non troppo, e vi permette comunque di evitare il freddo nel caso in cui la sera si abbassi la temperatura. Fate attenzione anche alla scelta delle scarpe, che siano il più possibile comode per muoversi in un ambiente campestre, senza però rinunciare mai all’eleganza e alla femminilità. Quanto a colori e fantasie degli abiti, invece, date libero sfogo alla vostra fantasia, cercando di riprendere le tonalità e i pattern che siano il più possibile vicini alla natura.

E che dire invece della sposa? Un abito bianco in pizzo può essere davvero perfetto per un’ambientazione bucolica. Soprattutto, sarebbe davvero interessante utilizzare fiori colorati tra i capelli, con un rimando evidente a quelli del bouquet, a sottolineare l’estrema passione per la natura di una sposa che decide di organizzare il proprio ricevimento in agriturismo matrimonio Roma.

Le proposte dell’Agriturismo La Cerra

Le proposte de La Cerra per l’organizzazione di ricevimenti di nozze rispecchiano alla perfezione le esigenze di cui abbiamo parlato finora. Sia che si tratti di eventi invernali o estivi, questo agriturismo matrimonio Roma offre la possibilità di sfruttare sia sale interne sia spazi esterni, con tanto di piscina a disposizione degli ospiti per un aperitivo cool e alla moda. Chiaramente, il ristorante interno si occuperà del menù del vostro ricevimento, proponendo piatti e portate preparati con ingredienti di alta qualità e di diretta produzione dell’agriturismo. Ma La Cerra va ben oltre, offrendo ai vostri invitati non solo buon cibo, ma anche animazione e intrattenimento per i più piccoli con un baby club dedicato. In questo modo, nessun matrimonio sarà più noioso per i bambini. E infine, l’agriturismo offre la possibilità di dormire all’interno della struttura, sia agli sposi sia agli invitati, così da poter concludere tutti insieme questa incredibile giornata di festeggiamenti.

 

  • Condividi
CONSEGNA A DOMICILIO
OK Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici sia cookie di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.